Ho tentato di rintracciarti per anni è finalmente eccolo qui. Ho sempre pensato che …invece no…Lo sapevo io… Quella frase continuava perseguitarmi da anni. Casualmente un giorno in un supermercato volevo comprare un dvd e per sbaglio acquistai“Das haus am see” e mi trovai a casa con quel film e mi dissi adesso non puoi portarlo indietro guardalo…A me colpi quella frase. „L´unico uomo che non potrò mai incontrare…lui è quello al quale vorrei dare il mio cuore!Sognai quella notte e senti quella voce dell`anima che ogni tanto spunta dal nulla nei miei sogni e mi parlo. Mi disse:-Non è qui ciò che cerchi soffrirai molto…chi ti ama è lontano anche lui ti cerca…Mi svegliai sudata…Normalmente non faccio caso hai sogni… ma c´é un istinto in te che dice sono cosi, anche se non vuoi crederci…. Ed eccoti qua ti ho trovato….  Ti ho cercato fra le mille emozioni che inebriano la mia Anima ti ho cercato ovunque sai? E tu? Ti ho cercato nel confine tra il cielo e il mare dove all’orizzonte si fondono ti ho cercato tra i sorrisi tra mille sentieri e tra le lacrime che trasmettono malinconia. Ti ho cercato invano ti ho trovato quando sola ho guardato dentro di me… è questo di te che vorrei lo spazio non è abbastanza lo so, vorrei darti tutto quel che sono; ti ho cercato, ovunque sai? anche se a volte credo che tu sia per me! Continuo a domandarmi se sia possibile? Sei sceso strano come un fulmine al cielo sereno come un vortice d´uragano, scendi e scorri dentro la mia anima ancora, per adesso io ci sto e tu?

Messaggio N°83
03-12-2007 – 22:49

Tags: VOGLIE E FOGLI

Voglia di finire di desiderare che la vita passi
Voglia di un tempo che mi riempia invece di svuotarmi
Voglia di un tempo che mi sorrida invece di minacciarmi
Voglia di ringraziare invece di bestemmiare

Voglia di riposarmi invece di estenuarmi
Voglia di pensare invece di passar sopra
Voglia di ascoltare e stupirmi invece di parlare e costringere
Voglia di guidare me stesso invece di andare a rimorchio

Voglia di una solitudine purificatrice invece di compagnie frustranti
Voglia di inventare invece di adeguarmi
Voglia di cambiare invece di ripetere
Voglia di creare invece di obbedire

Voglia di perdere tempo invece di non aver tempo
Voglia di ridere davvero invece che per non piangere
Voglia di fidarmi invece di avere cautela
Voglia di lasciarmi andare invece di trattenermi

Voglia di abbandonarmi all’amore invece di non rischiare
Voglia di esprimere sentimenti invece di fare di tutto per rimuoverli
Voglia di buttarmi a capofitto nella vita invece di astenermi
Voglia di sbagliare ancora a modo mio invece di rinunciare

Voglia di te,voglia del tuo amore
voglia di vivere e non far passar le ore

Voglia di avere tante voglie

Questo ero tre anni fa non diversa da ora. Oh Dio che emozione e che staro sveglia un po’ per salvare tutto quelle dieci poche pagine che ho trovato.