Oggi è stato il lungo giorno della mia vita. Da ieri i dubbi e le paure hanno mangiato la nostra coppia. Prima il fatto che ci sembrava strano che la dotteressa ci diceva di aspettar fino a tardi”Sabato quasi cinque giorni”, un impianto di blostocidi  è la cellula uovo divisa in otto   cellule, quindi dopo cinque giorni, si rischiava e si rischia che la gravaidanza non succede nel 45 per cento dei casi..e leggere nei forum, non porta  che conoscere cose che non si sanno , ma anche paure..Rainer che aveva paura che i suoi semini  era pessimi, e di falire io con ” uguale cosa ci dicono dal laboratorio domani noi ci abbiamo provato..e per come è successo per il Gonal, noi le medicine che mi serviranno per la seconda fase  li abbiamo dovuto prenotar perche non hai sicurezze, non hai ne certezze, che probabilità e Dio. Ma ci speri… e l’ansia credetemi ci mangia vivi..alle 12 Rainer o io dovevamo telefonare… io non avevo coraggio, anche se il dolore alle ovaie, oggi è piú fastidioso, e mi sono messa a pulire casa, dopo cinque giorni sempre  in giro c’era una bomba… in casa.I sette ovuli sono stati guardati tramite il laser, per vedere quale erail migliore come ” qualità” sono due andavano bene..due  🙂 li hanno fertilizzati,domani vogliono procedere al Trasfer..io unaltre 24 ore di ansia ed attesa  così schiatto di infarto…e che dirvi in boca al lupo e che dio c’è la mandi buona.

Domani alle 16 e 30 ci sarà i trasfert. Dopo la telefonata eravamo agitati …poi ho respiarato e richiamato mio marito con calma….mi è piaciuta la frase di mio marito….avevo pensato peggio..e tu pensa da due cellule, alla fine pensavamo peggio è sei arrivata al pick up ed é gia un miracolo…e abbiamo almeno due celluline piccole piccole…ma incredibilmente anche se lentamente abbiamo superato tutto fino adesso quindi crediamoci.