Il dolore petulante ma non dolorosissimo di oggi pomeriggio sembra essere colpa della metafora pentola di fagioli che mi hanno attaccato alle ovaie l’unica cosa che mi beneficia di tutta quest’aria da pallone aerostatico..sono bere litri e litri di Fenchel tee..”finocchio selvatico” e dopo massaggino da colica da marito me passata l’aria. Hai paura..? Quella c’è sempre e meglio far finta di non essere troppo sicuri che tanto  quando si è sicuro/a/i che non si ha paura che tac  ecco che arriva la sfiga trionfante a fregarmi/ci tutti i miei/nostri e vostri piedistalli..Quindi fischiettiamo.

Dialogo regalandoci in due bicchierini di flut un prosecco immischiato con ananas per me… ed un bicchiere puro di prosecco Rosè per maritino…

Rosa è solo aria, stai serena, un prosecco?( mio marito quando vede che ho il viso paura cerca di salvare barca e remi con un prosecco…da sempre

Va bhe..un prosecco, ma non farà male, e se sono li aggrappati tra le mie mutande e l’utero darli  subito all*alcool  come bevete voi tedeschi non gli farà male? Nooo ..ma siii ..ma nooo…ma siiii ( guardandomi incertocon la bottiglia in mano tra il bicchiere e l’attesa di un forte siii) Mha si un goccino! Aggiungici però  il succo di ananas…Rassù..

“Io mentre  mi appoggio alle ante della nostra ‘immensa cucina, Rainer mi  aiutare   tirando  fuori le stoviglie dalla lavastoviglie…( scena)

Io continuando…E si hai visto dopo che ho buttato aria dalla pancia , mi sono sentita molto meglio, e l’utero stiracchiava di meno,  e poi oggi sono già sei giorni dalla fecondazioni, dici che si è attaccato…?

Rainer:-Fecondo was?

Io: Ehhh Lunedì  il miei ovuli ed il tuoi spermini hanno stretto amicizia…oggi normalmente dovrebbe aggrapparsi  a me.

Marito:- Eh si poi lo sperma ha visto che c’era una rompi siciliana ed ha tentato di scappar via  ” ahhhhhhhh urlando” ma la biologa la preso per la coda e l’ha fregato.

Ho riso di buon gusto.

Sai che stanno discutendo adesso.. 🙂