Se il transfert è stato fatto il 29 oggi siamo al fatidico decimo giorno, esattamente 28 giorni dal ciclo e 12 giorni dalla fecondazione. Stamattina mi sono svegliata ormai come sempre inzuppata di sudore, facendo sogni confusi ed incoerenti, avendo la vescica strapiena , ed che mi faceva male ed aveva disturbato le ovaie tranquille, cosi mi sono svegliata alle cinque , pensando che erano le nove , da sonnabula, mi sono buttata sotto una doccia fresca e la musica radio, non cosciente che erano le cinque del mattino, volevo cambiarmi ero una zuppa di acqua con maritino che svegliato spaventato, sentendo tutto il casino che facevoio in bagno  senza rendermi conto che erano le cinque del mattino.  Io continuavo a pensare oggi mi arrivano..Adesso ci rido.. siamo saltati tutte due dalla sorpresa .. perchè io pensavo che lui era a lavoro dann ecco che  ho incominciato a piangere a piangere tutte le mie insucurezze e paure  dicendo cose cose incongruenti che chi mi vedeva mi pigliava da manicomio..piangevo come una bimba e farneficavo , so solo che mio marito è riuscito a calmarmi mettendomi in braccio ed calmandomi a modo suo e poi ci siamo addormentati abbracciati. Io non so che succederà oggi..la vita è un mistero e sorpresa.  Ma almeno il doloretto mattuttino sembra sparito, non urliamo troppo e il caldo è atroce è sempre insopportabile. Qui è Sabato tutto è chiuso e mannaggia a me che non ho preso neanche un test di gravidanza per non diventar scema il week end mi ero fatta promessa…e poi ecco arrivare anche posta. Ma alla fine  sto bene adesso , ho pulito casa tutta tutta, mi manca di depilarmi e farmi bella, ho i capelli un disastro secchi…ed oggi è oggi e domani e domani..  Ed adesso preparo un insalata di patate e wursteln tedeschi…