La mia cara amica virtuale che la conosco da un anno e più mi segue da tanto, Cristiana. Che è anche una bellissima donna. L’ultima volta di questo periodo mi ha detto a telefono, quando ho qualche sfogo e un po’ di soldini da buttar via. Telefonare in Italia è caro. Ci sentiamo a telefono.Credo che sia l’unica persona che mi fidi. E mi fa “Rosa tu sei molto credente”.

Io non sono credente, di quei credenti che vanno a messa o dicono il rosario, anche se sono stata tentata di diventar suora , non scherzo , ma poi prima di far danni grazie a Dio ho cambiato idea. Io credo che ci sia qualcuno, Dio, Angeli, aiuto spirituale, ci credo, non ne ho la certezza scientifica, ma nella mia vita mi sono capitate cose molto strane nel senso esoterico per credere in modo evidente che esiste un dopo la morte, e quindi un Dio. Non ho avuto una infanzia felice, eppure ho sempre avuto sempre in modo incredibile, la fortuna di trovar la persona giusta al momento giusto.Come se un angelo mi proteggeva. La sera prego da quando avevo cinque anni un angelo di Dio, questo è tutta la mia credenza, ogni tanto guardo il cielo, cerco di essere onesta e caritatevole nella vita senza cercarmi nulla in cambio, e non sono una santa caratterialmente.

Sono una donna normale.