Stanotte avevo tempesta dentro, la mia testa diceva basta, devi farci un post di quello che hai subito in silenzio e da signora questi ultimi nove mesi, anni e giorni e secondi non avendone più paura..E’ dopo l’urlo di orrore e di rabbia che avevo accumullato ed accumullato per mesi ed anni, avendo paura di dire quello che mi si minacciava da mesi..è terribile credetemi essere perseguitati..non lo auguro a nessuno. E rimanga a vita quel post a modo di vergogna di quello che si è capaci per uno stupido gioco virtuale, e con l’anonimato, pensando di scamparla sempre  e di poterla sempre scampare..E’ finalmente la tempesta pscologica e ormonale ho che vomitato dal nervoso   tutta l’anima da stamattina, vado a farmi una bella zuppa di pasta che l’unica cosa che mi vien voglia di mangiare oggi , essendo che ho una nausea terribile ….sperando veramente domani di vedere il sole e vivere  finalmente serena la mia vita virtuale , le mie espressioni, le mie parole scritte i miei ultimi stupidi miei blog qui.  Non ho chiesto troppo. E’  solo un mio diritto da essere umano.