E così dopo aver visto un film molto carino Ein gutes Jahr (A Good Year) http://de.wikipedia.org/wiki/Ein_gutes_Jahr

con marito, noi siamo romantici, per questi film, tutto sangue del sud e dolcezza e romanticismo, mi fa ricordare quando Rainer mi porta nei campi  di suo padre. Noi siamo una grande famiglia . con i nostri difetti, ma all’occorrenza uniti, e guai a toccar il nome di mio marito. Mio marito si alza   tutte le mattine come i normali mariti a guadagnarsi il pane , e non vuole che lavori, sono sua moglie, anche se adesso mi piace far la casalinga, ma il poi..è come il senno di poi..il poi si vede che succede, se sto bene, se tutto procede bene, se ricomincio anche io a lavorare, pur se nel mio progetto futuro, ho quacosa che non posso ancora dire..Prima realizziamo questo primo sogno. E per realizzare i sogni, non si sta ad oziare tutto il giorno al Pc a rompere i maroni alla gente, ci si alza e si va a cercare lavoro, si alza e si fa ispirare dalla inventiva . Io lavoro da  quando avevo 16 ed è anche giusto che adesso mi fermo..E perdonatemi se mi sentite ancora ” arrabbiata”,  ci vuole un po’ per pasare, non posso pigliar calzi e sorridere. Ho sentimenti e non sono un animale. E che volev dirvi ..ieri leggevo le favole dei fratelli Grimm tra cui una ..molto tipica di qui ” Frau Holle..http://www.grimmstories.com/de/grimm_maerchen/frau_holle

 Ecco questa semplice favola ci insegna che quello che  ci viene dal cielo, lavori, soldi ,casa, marito, una bella famiglia ed esenziale ” il rispetto della gente o come si dice “fiducia ” aquaistare “fiducia  dagli altri e che abbiamo per noi”  bisogna guadagnarsela, con gli atteggiamenti,  l’educazione, il lavoro duro  ed il rispetto per gli altri ed allora forse ” tutto cade dal cielo” e credo che se ho un bravo marito, se ho soldi, una casa, due belle macchine  ed il rispetto di tantissimi amici veri , non è che le cose mi  sono arrivate  mai dal cielo gratis, perchè  se  si sta a guardare L’erba del vicino  tutti giorni che sempre verde e rodersi anche di dire ” Ma guarda quella li ha i soldi, sta merda  che  ha anche il marito e forse avrà anche un figlio, ed io povera tapina e deficente sono ancora davanti ad un Pc ad aspettare a 40 anni che passa che mi arrivi un marito, …un lavoro ed una casa   ..ecco ogni riferimento non è casuale.. Tesora bella se aspetti che L’ oro  ti arrivi dal cielo, guardando gli altri e morendo di invidia e usare la tua nulla facenza solo con la cattiverie..credimi..aspetta  e spera non ti arriverà ma che solo nulla, la pigrizia, il piangerti addosso e  che un bel sacco di pece nera.

“La ragazza era ben contenta perché‚ si aspettava la pioggia d’oro. Madama Holle condusse anche lei al portone ma, quando la ragazza fu là sotto, invece dell’oro le rovesciò addosso un gran paiolo di pece. “Questo è il ringraziamento per i tuoi servigi,” disse Madama Holle, e chiuse il portone. Allora la pigrona arrivò a casa tutta coperta di pece e non riuscì più a liberarsene per tutta la vita. E il gallo sul pozzo, al vederla, gridò:

“Chicchirichì!
La nostra bimba sporca è ancora qui!””

E la pece le resto attaccata addosso e non volle andarsene finche visse.

In sintesi ogniuno è rispecchio dei propri comportamenti.

Poi credetemi sono stata  male tanto, tutto mi dava fastidio, nulla mi stava giù..stamattina invece alle sei ho fregato la nausea che era tanta, ed avevo fame, ho mangiato una bella colazione piano piano, e poi mi sono ridistesa ..senno la vedevo male .E cosa ho mangiato?  uova sbattute  con  speck e peperoni della nostra campagna, che erano buonissimi, yogurt activia, una pesca ed un kiwi in macedonia ed un tee verde al zitrone. Adesso devo fare i mestieri, e stendere la roba e pulire i pavimenti e pulire i bagni e fare la spesa e buttar l’immondia, e prendere i fiori in giardino e portarli alla nostra madonna e anche per casa  e non credo per amica ” Cristiana” che riesco a collegarmi su Hotmail oggi..ma ti auguro che ti rilassi per le ferie , preoccupati di te e rilassati che hai lavorato molto, che io  non ho paura neanche della morte…e sono un pochetto  tanto ancora arrabbiata, ma tranquilla e passato il week end credo che se continua cosi in sana tranquillita e finalmente silenzio  andrà meglio.

Buone ferie.

Cosi mi sogno con il mio piccolino.

P.S.  Io non accetto le scuse di nessuno, ci pensavi prima a ferirmi, mica si prende a calci la gente e poi ci si salva con un inutile piccolo ” scusa” ? Voglio vedere i fatti,  devi solo  sparire dalla mia vita .

Ma è così difficile capirlo?