Vorrei un mondo dove le persone prima di parlare connettano il cervello, ed un mondo che se cadi per strada la gente ti dia una mano e non corrì per la metro senza neanche  guardarsi negli occhi, vorrei un mondo dove la gente gioisce delle gioie degli altri, non provi invidia, e che tutti siano ricchi e tutti siano felici, ma non è così facile sarebbe  tutto noioso,  vorrei vivere vivendo intensamente sempre, con il cuore pulito e sempre onesto. Ci vuole tempo per dimenticare le parole che mi hanno ferita ma pensiamo al piccolino ” bibbino” ma adesso ho piccolino,  il pancino si vede, piccolo piccolo, ma si vede e me ne cammino tutta ” lo vedete”  e così fragile e non sa neanche ancora difendersi, vorrei che avrebbe gli occhi blu intensi come mio suocero, ma non credo, noi li abbiamo nocciola, Rainer vorrebbe tanto un maschietto ed io una femminuccia , poi L’importante  che vadi bene e che sia sano..non vedo lora che tra un mese  è il mio compleanno, sono della vergine, creativa ma testona  e molto sensibile..non facciamo ancora i conti di quando nascerà, vorrei vedere la seconda ecografia che vadi tutto bene e poi la terza e poi posso dire sono tranquilla forse…E che DIo ci aiuti a noi e tutte noi.

Buon week end a tutti.