La mancanza di un amica assidua come Cristiana, si sente.In un anno più non se mancato neanche un mio post..e sembra veramente strano non avere il suo buongiorno… e spero che quando torna gli dia  solo buone notizie se lo merita. Ancora nove giorni e la prossima ecografia, la mattina ho la pressione atrocemente bassa, la nausea “sembra” sparita.Ma non parliamo velocemente, in generale non posso lamentarmi…Oggi mi ha invita la cognatina, come esperimento di pma da parlare con una sua collega chefina in ospedale… ci sono andata con mala voglia, vedo che alla fine la gente prima che ti accetti”per la diversità” di non essere tedesca, ci vuole sangue, calci e pugni.. e inutile..oggi sarà l’immenso pioggia autunnale che non ha lasciato in pace la mente..sarà che gli alberi si muovevano troppo con la tempesta autunnale… eppure ho accettato il caffè, eppure ho accettato le battuttine, di  figlia e madre,  con i loro falsi sorrisi, li ho accettati per mio marito e sono ritornata a casa a testa alta, perchè amo mio marito e  non voglio perderlo mi sono fatta solvolare tutto adosso… eppure non so se dopo qualcosa migliori, se avrò un figlio/a o peggioreranno.., ma non mi faccio domande  ed infine sono stata poi a dormicchiare per il tempo autunnale, ho preparato la cena con mio marito, bevucchiando buon vino, mi sono fatta baciare da quel grilletto felice di mio marito mille volte il ancino..e come noi diciamo “Uns dass Schaffen!

E siamo alla ottava settimana… e la fase embrio è finita adesso “bibbino” e un piccolo delicato Feto, con un bel cuore forte come suo padre, e le manine e braccine e la bocca ed gli occhi…Che presto sarà la nostra gioia .

 8 settimana – IL DONO onlus

Il tuo bambino è già 10.000 volte più grande dell’ovulo fecondato, eppure misura solo da 13 a 16 mm. Data la rapidità con cui cresce il cervello, la sua testolina è gigantesca rispetto al corpo, ma ha un aspetto sempre più umano. 


Sul suo viso si stanno formando le narici, l’orecchio esterno e gli occhi sono già visibili, seppure sotto una sottile membrana di pelle. La bocca ha le labbra e la lingua e nelle gengive si sono già formati i primi accenni di denti.

Tutti gli organi hanno cominciato a formarsi e sono nella giusta posizione. Il cervello presenta due emisferi distinti e il bambino comincia a sviluppare testicoli o ovaie.

La colonna vertebrale è ormai visibile e cominciano a formarsi le ossa, con le articolazioni del ginocchio e del gomito ben in evidenza. Gli arti superiori somigliano a piccole pagaie: le dita, infatti, pur essendo ben distinte sono ancora unite. Nei giorni successivi, dalle piante dei piedi spunteranno delle creste, ossia il primo accenno delle dita.