Se mi ritorna la fame ne sarei felice.  Ma si sente fino ai piani alti il profumo di salmone,bollito con un po’ alloro, aromi e buccia di limone ed olio di oliva..con remolade.., ma alla fine ho bollito anche della carote che condirò con pochi grassi .., olio di oliva, sale e pepe ed aceto poco  non sopporto grassi e fritture e più semplice ..più rimane in pancia e mi sono fatta una kartoffeln salate tedesca.. che buona. Basta cucinare delle buone patate quattro grandi  ( portate una cassa  di legno immensa dal suocero Bio dalla nostra campagna), cucinare bene spellare, tagliuzzare fini fini, poi saltare della cipolla in olio, aggiungere dello speck a chi piace, e del brodo  solubile 250 ml  …calda la soluzione buttare nelle patate, aggiungere abbondante senape due cucchioni , pepe sale, a chi piace prezzemolo o finocchietto selvatico, un cucchiai oabbondante di aceto anche due… Lasciare a riposo nel frigo un paio di ore. Piccolino ” bibbino ” di mamma saltella, troppo  vado a fare un assaggio 🙂