Ecco domani si ritorna alla solito tram tram, Rainer lavora, a me stasera stiracchia l’utero nulla di grave e’ aria , anche se per precauzione mi prendo una bella pastiglia di magnesio, male non fa . Ho cucinato del Boeuf Bourguignon alla Julia Child, senza cipolle  perche’ questo periodo mi fermenta anche il pane in pancia..maritino ne ha mangiati due piattoni, io uno, frutta stasera ho lasciato per evitare le colichette notturne, un tee alle mele che  ha fatto marito e messo nel thermos, che sorseggio.. nel lettone curiosando con il portabile  tra voi nel web. Sara ha avuto i suoi tre gemellini. Ed io mi commuovo di felicita’ per lei anzi ultimamente mi commuovo per ogni film di mamma che partorisce,sento un neonato che piange, mi commuovo ..uhh le zie di Rainer erano tutte da mia suocera, mio suocero ha quattro sorelle, e mi adorano quando mi hanno vista a toccarmi la pancina come dice Klaravu neanche fosse un’ acqua santiera ..tutti con ohhh ihhh, la piccola mamma a toccarmi il pancino, ed io mi commuovo. A volte ho paura, a volte mi sembra non vero, ma anche noi ci meritiamo un momento di felicita’. Anche io voglio dire un giorno “Sono mamma”. Io mi auguro che tutto vadi fino alla fine come Dio e natura sia, e so che quando mi metteranno Bibbina in braccio, piangero’ di felicita’.