Siamo tutti là fuori…Chi per un motivo..chi per un altro…Finisce un amore..finisce la vita ..e inizia la vita..ma si è tutti un po’ tutti un pó angeli . Siamo i reticoli di stelle filanti attorcigliate grovigli di pensieri,le carezze inconsistenti di sguardi trasognati. Siamo angeli addormentati,che crediamo ancora alle favole e chiudono gli occhi davanti a promesse effimere quando ci vendono sorrisi di carta sporca ,felicità a pagamento che si disfa alle prime lacrime di cielo,debole come un miraggio.
“Non siamo che larve di un sogno”, ombre di speranze che temono il mattino, fuggono il sole ,danzano la notte, e bagnano il cuscino, di pioggia e di sale. Siamo le nevicate a Novembre di coriandoli coloranti, e siamo le maschere disegnate con cura,che ridono di niente, accarezzando bicchieri vuoti. E, adesso che comincia a piovere,sentiamo freddo, il gelo che punge la pelle ed i pensieri penetrano le fessure, vìola le armature di stoffa e scivola dentro come le lame di un illusionista distratto. E ghiaccia anche l’asfalto con lastre di cristallo, dove scivoliamo senza cadere. Come note di rumore ammucchiate nella testa, alla rinfusa, per non lasciar spazio ai pensieri. Siamo le mani tese, che chiedono aiuto senza parlare e attendono in silenzio di risalire le pareti di un pozzo profondo. Siamo caduti per afferrare la luna ed era solo un riflesso sull’acqua scura. Accarezziamo le pareti di vetro come l’edera di un labirinto senza uscita. E ancora cerchiamo la strada viandanti soli, tra gli anfratti di un sogno.
Come foglie spostate dal vento che accarezzano l’aria lasciandosi portare, gabbiani in un cielo grigio che rotolano nella nebbia,siamo nausea e vertiginie non vogliono scendere.

Siamo di qua, siamo di là siamo dove ci va . Siamo storie e siamo domani sono solo domande lontane da noi. Siamo tutti là fuori in attesa di vivere un sogno incredibile
siamo angeli, siamo storie sempre in cerca di nuove emozioni da vivere.https://i0.wp.com/media.tumblr.com/tumblr_ltz2wfhjZD1qbo5re.jpg