Facendo il riassunto di quest’anno.Ho lavorato Dicembre come una matta al ristorante ” Bella donna”, fino a Gennaio, poi sono tornata dal mio vecchio chef e li ho lavorato come una matta  fino ad Maggio..i soldini che risparmiavo mi sarebbero’ serviti per il periodo letargo gravidanza in una futura gravidanza. A Febbraio inizio la prima visita al centro,

si puo’andare anche privatamente dall’estero, ed i costi li ritengo meno drastici di cliniche in Italia se vi interessa…ed io rimandavo ,sempre strapieno avviso e molto rinnovato , ma sono diretti, se non esiste nulla da fare ve lo dicono in faccia senza remore, Heideberg poi è bellissima ed un mese in Heidelberg non vi sarebbe male..:-) dicevo non c’è premura alla dottoressa, avevamo tutta la procedura e poi al’okay partivo con il synarella, avanti indietro un paio di volte da Heidelberg, l’emozione dei primi semini impiantati, andare in macchina al ritorno con le gambe in aria distesa nel sedile ed un prosecco in mano, le punture continuare e gli ovuli, e passsa il primo, il secondo il terzo  mese con tutti i suoi malesseri e no( non dimentichero quella volta all’ecografia definitiva follicoli che volevamo andar in treno, un mega uragano aveva fatto ritardare tutti i treni, decidiamo di andar in macchina, trovimao la strada chiusa, poi un sasso, poi un incidente epoi ho iniziato a piangere come una bimb, ma eravamo puntualissimi” e visite varie e tante  e sentir Bibbina parte di me, la morfologica ho pianto dalla gioia ed avere anche la ignobile troll e le tre zitelle di poca sensibilita’ nel blog di Mela ,( cattiveria ed invidia direi) il dolore terribile alle mani, i test di glicosio, l’ospedale ..  ma la forza e il tentar il buon umore non mi ha mai arresa, mai tra il tutto mettiamoci  due mesi di nausea ohne stop all’inizio il cesso era diventato  il mio miglior amico , e tutte le complicazion, paure dubbi, incertezze, piagnoni e felicita’ Siamo qui a buon punto!…Siamo felici di essere qui.Un duo ed un noi.Pronti al grande viaggio della vita.

Il nuovo anno desidero che non solo ci sia bibbina nella nostra felicita’, che ci sia piu’sensibilita’nel mondo, che tutti realizzano il loro miracolo, che siamo tutti piu’ buoni, che siamo felici di quello che abbiamo anche poco .

https://i0.wp.com/mamma.pourfemme.it/img/diventare-mamma-falsi-miti.jpg