Stasera sono triste leggendo  due blogger che seguo. Ho un peso dentro.

Portarsi sopra le spalle il dolore degli altri è difficile. Mi domando allora quando vedo tanto dolore se Dio è buono, per far rendere tanto dolore. Non ho trovato stavolta parole leggendo quello che succedeva ad Anna e Frida , io che provo sempre a spronare positivi gedanken  a tutte, io che provo sempre a dir alla gente..forza tirati su che stai a piangerti addosso, su  e corriamo fino alla fine.. Ecco stavolta non ho parole..che un lacerante silenzio. E un perché .. perché la gente deve soffrire?  Perché tutto non è più facile .. Dio dove sei ?

Un abbraccio forte .