Il post notturno l’ho anticipo.Ho freddo dentro il corpo da ieri. Da quanto mi venivano le rosse a gocce e brutte a quanto il rubinetto come dice la mitica ” Sfolli” ha rotto le tubature.

Oggi ero incazzata nera.
Una che ho una suocera cosi rompi cabassisi che verrebbe di prendere la vecchia Mercedes del marito accenderla a tutto gas e lasciargli uno strato stampato delle ruote sul corpo e poi non contenta, rifare retromarcia e ripassarla di nuovo a tutto gas e se non si e certi che morta,scendere dalla macchina e saltarci addosso” ed urlare” ecco adesso la smetti”!!

Ci rompe l’anima dei pannolini..anzi per esprimere l’antipatia nei miei confronti se la piglia con i pannolini di Valentina che butta ( marito) nella pattumiera che hanno in comune..
Che il bidone è grande, no lei non vuole i pannolini… ed alla fine per non sentirmelo più dire, gli ho detto a marito ” comprati un bidone nostro” e vai in comune per il tagliando.
Da tre mesi rompe per i pannolini.
Ieri se ne uscita con una battuta con marito”Non porterai in Italia Valentina prima che ce la rubano” Gli Italiani sono tutti brutta gente per lei.

Ma come lo dice. Ma davanti a mio marito lancia sorrisi..appena mi becca da sola..esprime il suo astio razzista. Le piante fuori la mia porta li cambia sempre io non li annaffio, sulla mia macchina non mi fa trovar più bigliettini d’amore .. perché l’ho parcheggiata a tre km da casa mia..ma anche li ha da dire.
Adesso si ragiona sulla terrazza tra fratelli, vorrebbero fare un comune una terrazza aperta con dei gradini..
Io la voglio chiusa con un bel muro ed un cancello ..gli ho detto a mio marito, chiusa la terrazza che me la trovo poi anche sulla mia terrazza a decidere che fiori devo tenere.. senno cambio casa.
Ecco li avevo girati.

Toglietemi le chiavi della macchina!!